Elettrobisturi 106 monopolare

50 Watt

Elettrobisturi 106 monopolare

50 Watt

Codice:
Marca:
Conf.:
Disponibilità:
schedule
Prezzo di listino 530,00 €
(Prezzo iva esclusa)

Prezzo ivato 504,35 €
Finanziamento in 10 rate a tasso zero con Sella Personal Credit
Acquistabile con finanziamento a 10 rate a tasse zero: rate a partire da 41,34 € + iva.
info Informazioni generali
assignment Informazioni tecniche
work Dotazione standard
save_alt Download
forum Domande e risposte dei colleghi

Informazioni generali

L'apparecchiatura elettrochirurgica a radiofrequenza DIATERMO 106 da la possibilità di effettuare elettrochirurgia monopolare minore. L'apparecchiatura è prevista per uso da consolle. Sono applicati i circuiti ed i componenti elettronici più avanzati, compresi microcontrollori LSI, per disporre tutti i requisiti per operazioni affidabili e sicure. In questo modo è stato evitato la maggior parte dei problemi termici e la necessità di ventole di raffreddamento, molto pericolose per la diffusione di batteri nelle sale terapeutiche.

Il controllo delle unità avviene attraverso pulsanti ed indicatori posti sul pannello frontale; l'ingresso e l'interruttore della rete sono sul pannello posteriore. Il tipo di operazioni chirurgiche che possono essere eseguite sono quelle nelle quali è richiesto il taglio o la coagulazione monopolare.

Applicazioni consigliate:
• Ginecologia
• Dermatologia
• Veterinaria
• Odontoiatria

Funzioni:
• taglio puro
• taglio coagulato
• coagulazione

Dotazione standard

• 1 cavo di alimentazione lunghezza 2 mt
• 1 cavo per connessione dell’elettrodo neutro
• 1 placca piatta neutra in metallo
• 1 pedale singolo non stagno (cod. 101092)
• 1 manipolo Kirky monouso senza pulsanti
• 1 kit 6 elettrodi assortiti, lunghezza 5 cm
• 1 manuale d’istruzioni



Informazioni tecniche

• Potenza massima CUT 50W/400 ohm
• Potenza massima COAG 40W/400 ohm
• Potenza massima BLEND 45W/400 ohm

• Frequenza di lavoro: 600 KHz +/- 10%
• Dimensioni: 180 x 180 x h 100 mm
• Peso: 2,8 kg
• Alimentazione elettrica: 115/230 V - 50/60 Hz switchable
• Electric power: 90 VA
• Fusibili: 2 x 1 AT Norme: CEI 62-5, CEI 62-11 - Classe I - Tipo CF 93/42/EEC (Class IIb)

Accessori
Prodotti simili e correlati

Chiedi a un collega

Hai ancora qualche dubbio? Vuoi ulteriori informazioni?
Invia ora la tua domanda ai colleghi che hanno già acquistato questo prodotto.
Domande/Risposte
Domanda contact_support :
Buonasera, questo modello è indicato per la diatermocoagulazione di condilomi genitali in ginecologia? grazie
Risposte speaker_notes
account_box
Non saprei, non sono ginecologo ma penso proprio di si.

Buongiorno,

per il tipo di trattamento indicato è indicato un elettrobisturi di maggior potenza (almeno da 200 Watt), in quanto lo scambio termico è più efficace e si avvicina alla radiofrequenza.

Il modello segnalato ha uno scambio termico decisamente inferiore, oltre a disporre della funzione di coagulo solamente sul frontale del dispositivo, ma non sul manipolo.
Si tratta di un modello maggiormente adatto a chirurgie ambulatoriali di tipo dermatologico.

Cordiali saluti



Domanda contact_support :
Salve Tra gli accessori in dotazione leggevo che c’è anche un manipolo Kirky monouso senza pulsanti, perché immagino si utilizzi col pedale. Ma si possono utilizzare anche i manipoli non pulsanti? Grazie
Risposte speaker_notes
Gentile Cliente, il modello di Elettrobisturi è compatibile con diversi tipi di manipolo. Questi sono indicati nella scheda prodotto dello strumento, sotto la voce "Elenco Accessori". Cordiali saluti

Domanda contact_support :
È utile per esguire frenulectomie labiali superiori in sicurezza? Tra monopolare e bipolare qual è la differenza? E per quanto riguarda il wattaggio.. Consigli?
Risposte speaker_notes
Gentile cliente, il dispositivo è indicato per varie applicazioni, tra cui la dermatologia. Dal punto di vista della potenza erogata, quanto più questa aumenta (aumentando i Watt) maggiore è la temperatura emessa dal terminale (elettrodo), riducendo contestualmente il danno termico sul tessuto. Un elettrobisturi monopolare emette un'onda elettrica diretta al terminale, aumentandone la temperatura e permettendone il taglio e la cauterizzazione. Un elettrobisturi bipolare emette invece un'onda sinusoidale o oscillatoria, che consente di arrivare alla temperatura richiesta per l'applicazione, ma contestualmente riducendo il danno termico proprio grazie all'inversione dell'onda elettrica emessa. Cordiali saluti